Un motore a combustibile solido (Zn-S)
 

14-03-2015

 
Un motore a combustibile solido (Zn-S)


di Gabriele Pio ed Eugenio Cosolo


Anche se i miei interessi principali sono rivolti ai motori ibridi, ultimamente mi sono dedicato alla costruzione di un motore a combustibile solido per conto di un amico razzimodellista: Gabriele Pio di Trapani.

Si tratta di un motore con propellente a Zinco-Zolfo con un impulso totale di 450 Ns.

E' composto da un case in lega leggera, da un ugello in grafite e dalle chiusure anteriore e posteriore in alluminio.

Il progetto e i calcoli sono stati sviluppati dallo stesso Gabriele Pio, che mi ha chiesto di realizzarlo per suo conto non avendo a disposizione l'attrezzatura necessaria.


Il metodo di calcolo impiegato nel progetto e' molto preciso ed accurato e vale la pena di studiarlo nei dettagli per comprendere come si progetta un motore a solido.

 
Il calcoli sono visualizzati sulle seguenti schede:


 


 





 


 

Queste sono le vari fasi della lavorazione :



 

 
Posizionamento barra di grafite nel mandrino



 

Sgrossamento della barra di grafite
 



 

Foratura dell'ugello




 

Verifica misure del case




 

Creazione delle sedi per gli O-RING



 


Controllo tolleranze




 




I componenti